Calendario scolastico

IL CALENDARIO ANNUALE


Il calendario scolastico della nostra scuola differisce da quello ministeriale, pur mantenendo il numero dei giorni di scuola prescritto.
La scuola è chiusa durante le festività ebraiche e rimane aperta durante alcune festività cattoliche.
Le feste ebraiche non cadono in giorni fissi del calendario civile, poiché il calendario ebraico é lunare e non solare. Ne consegue che ogni anno vi siano delle variazioni.
Ovviamente le famiglie vengono informate per tempo con circolari ed avvisi.
A partire dall'inizio dell'attività scolastica, che avviene entro i primi dieci giorni di settembre, l’anno è così strutturato:

La scuola è chiusa:

• tutti i sabati e le domeniche.
Rosh Hashanà (capodanno) due giorni ( tra settembre ed ottobre ).
Kippur (digiuno di espiazione) due giorni.
Sukkot (festa delle Capanne) due giorni.
Sheminì Atzeret e Simchat Torà (festa della legge) due giorni.
• Vacanze invernali (si segue di regola il calendario ministeriale).
Pesach (Pasqua) otto giorni (marzo o aprile).
• 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno.
Shavuot (Pentecoste) due giorni (maggio o giugno).

La scuola è aperta:

• il 1° novembre e l'8 dicembre.
• Durante le vacanze ministeriali per la Pasqua cattolica, quando questa non coincida con Pesach.

ORARIO SETTIMANALE

Il criterio che guida l'organizzazione oraria, oltre naturalmente il rispetto degli obblighi di legge, é di facilitare l'organizzazione delle famiglie che hanno figli che frequentano ordini diversi di scuola: le uscite sono coincidenti, mentre le entrate sono graduate a seconda dell'età.

calendario scolastico 2019-2020

TORNA SU